Carnevali della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano

La provincia di Oristano, nel cuore della Sardegna, sfoggia un carnevale che incanta con la sua autenticità e folklore. Da Oristano a Cabras, le città si trasformano in un palcoscenico di colori e tradizioni millenarie. Il carnevale oristanese è noto per la "Sartiglia," una corsa equestre spettacolare che affonda le radici nel medioevo. Le maschere tipiche, come "Su Componidori," rendono la festa unica nel suo genere, coinvolgendo la comunità in una celebrazione unica della cultura sarda.


Carnevale di Bosa

Il Carnevale di Bosa in Sardegna è una celebrazione rinomata e ricca di tradizioni, con radici che affondano in antiche pratiche religiose e mitologiche. Il termine Carrasegare significa carne sbranata, e la festa trae ispirazione dai riti... [ Continua a leggere ]

Carnevale di Oristano

Il Carnevale di Oristano è celebrato con la magnifica Sartiglia, una delle manifestazioni carnevalesche più spettacolari e coreografiche della Sardegna. Il nome Sartiglia deriva dal castigliano e catalano, entrambi con radici latine... [ Continua a leggere ]

Carnevale di Samugheo

Il Carnevale di Samugheo attinge alle radici profonde della cultura agropastorale e conserva numerosi elementi del culto di Dioniso, incarnati da s'Urtzu che rappresenta la passione e la morte. I Mamutzones, durante il carnevale... [ Continua a leggere ]

Carnevale di Santu Lussurgiu Lussurgese

Il Carnevale di Santu Lussurgiu è celebre per la sua affascinante corsa a pariglie denominata Sa Carrela 'e nanti (la strada davanti), tra le più spettacolari e spericolate dell'isola. Questa tradizione, originatasi negli anni '70, è... [ Continua a leggere ]