Carnevale di Oniferi

Informazioni sul Carnevale di Oniferi

Carnevale organizzato dal Comune di Oniferi (NU)
Sito del Comune: https://www.comune.oniferi.nu.it/index.asp
Località: Oniferi - 08020
Provincia: Nuoro (NU)
Regione: Sardegna
Date non disponibili
Sito del Carnevale: Sito non disponibile
Pagina Facebook: Pagina Facebook non disponibile

Storia del Carnevale di Oniferi

Il Carnevale di Oniferi, celebrazione radicata nella tradizione del paese, è un affascinante spettacolo di costumi e usanze che ha mantenuto la sua vitalità nel corso del tempo. La festa si apre con l'accensione di falò nei vari rioni in onore del Santo, dando il via ai tradizionali balli in piazza.

Il vero cuore del carnevale è rappresentato da "sos Maimones", maschere peculiari che distinguono il Carnevale oniferese da altre celebrazioni carnascialesche in Sardegna. A differenza di molte altre maschere che coprono il volto con travestimenti lignei, i Maimones rendono il viso irriconoscibile annerendolo con fuliggine ottenuta dal sughero bruciato. Nel corso del XX secolo, questa maschera ha assunto un carattere goliardico, talvolta presentando volti parzialmente dipinti.

La vestizione di "sos Maimones" è un momento suggestivo che avviene nell'antica capanna dei pastori, conosciuta come "su pinnetu". Gli abiti di queste maschere riflettono la tradizione pastorale sarda, con uomini vestiti con abiti tipici dei pastori, scarponi in pelle, cappelli in velluto e mantelle di orbace. La figura femminile, impersonata da uomini, completa l'abbigliamento con scialli e fazzoletti.

La processione delle maschere per le strade del paese è accompagnata da un asino che porta un fantoccio antropomorfo, simboleggiante l'uomo che fatica nei campi. Il viso di questo fantoccio è costituito da una foglia di fico d'india fissata su una damigiana o in "sa lama'e su latte". Le maschere visitano le case, accettano l'ospitalità sarda e caricano "sas bertulas" di dolci carnevaleschi e vino.

Il Carnevale di Oniferi si distingue per la rappresentazione di situazioni della vita reale in modo grottesco. "Sos Maimones" ridicolizzano difficoltà, sofferenze e la morte attraverso scene come "sa parthi burra" e "s'ammuttu". La festa culmina in piazza con balli, canti a tenores e il consumo di cibo da parte di tutta la comunità.

Questa festa ha radici profonde nella storia di Oniferi e continua a prosperare, integrando elementi tradizionali con l'energia contemporanea della comunità.

Carnevale di Oniferi Programma 2024

Date non disponibili
Carnevale di Oniferi programma 2024 non disponibile